Media trattati e servizi forniti

Recupero dati da tutti i tipi di supporti digitali

* Hard Disk 3.5, IDE e SATA (serial ATA)
* Hard Disk 2.5 notebook
* Memorie esterne (dispositivi Lacie, Iomega ecc.) con collegamento USB, firewire e SATA
* Hard Disk a stato solido SSD
* RAID con ogni tipo di array
* Floppy disk
* Compact disk e DVD
* Dispositivi USB: penna USB, pen drive
* SD e altri tipi di flash card
* File audio

Recupero dati da tutti i file system

* Windows (TUTTE le versioni)
* Macintosh (OS X, OS 9, OS 8.6, etc.)
* Linux (ext2, ext3, ext4)
* Novell (2.1, 3.11, 3.12, 4.11, 5.0, etc.)
* Altri sistemi Unix based (Solaris, Ultrix, HP/IX, Alpha, AIX, etc.)
* Sistemi proprietari

In seguito a ogni tipo di disastro

* Guasto hardware
* Guasto software
* Guasto firmware
* Infezione virale
* Sbalzo di corrente
* Incendio
* Allagamento
* Cancellazione erronea
* Caduta
Ecc.

 

Recupero dati: gli strumenti

Contrariamente a quanto molti credono, la gamma dei guasti che possono colpire un hard disk è ampia, e di conseguenza è ampia la gamma delle metodiche, degli interventi e degli strumenti da utilizzare per tentare il recupero dei dati contenuti.
Per esempio, è frequente il guasto della cosiddetta "Service Area" del disco, detta anche firmware, contenente il software che governa la lettura del resto dell'hard disk. Nella maggior parte dei casi il firmware è riparabile, e l'hard disc recuperabile anche al 100%, ma è necessaria un'apposita strumentazione per accedere appunto al firmware.

In altri casi l'hardware usato è standard, mentre viene utilizzato software specifico, come l'applicazione a basso livello progettata da Uwe Gisseman e D. Knoblauch su specifiche di Data Recovery Service, Inc., che lavora sull'unità minima leggibile di un hard disk, il settore (corrispondente normalmente a 512 bytes di 8 bit), ed è in grado di portare a termine la copiatura fisica di un hard disk anche se si presentano settori danneggiati.

In altri casi ancora si ricorre a diverse tecniche, in un mix dove l'esperienza e l'intuito non sono meno importanti della fredda tecnologia. E' comunque continua la ricerca di nuovi strumenti per rendere il recupero dati un'attività sempre più perfezionata e aggiornata ai cambiamenti imposti dalla tecnica.